02 May 2019

Commento ai risultati di vendita del Gruppo nel mercato italiano dell’auto

  • Fiat Chrysler Automobiles in aprile immatricola 44.100 vetture e ottiene una quota del 25,3%
  • Per FCA si tratta della conferma di un positivo trend di crescita, dopo il 24,1% di gennaio e il 24,8% di febbraio e marzo
  • Jeep con 30.200 registrazioni nel quadrimestre è leader dei SUV con una quota dell'11,1% nel segmento, pari al 4,2% del mercato totale. Rispetto ai primi quattro mesi dello scorso anno crescono Compass (+5%), Cherokee (+78%) e Wrangler (+110%)
  • Aprile molto positivo per Lancia che aumenta le vendite sia nel mese (+30,7%) sia nel progressivo annuo: +34%. Ypsilon si conferma leader nel segmento B
  • Fiat Panda è stabilmente la vettura più venduta nel segmento A con una quota del 41,9%, e insieme con 500 raggiunge il 55,4%. Inoltre sono prime nel mese nelle loro categorie Tipo, 500L e Qubo che si confermano anche nel quadrimestre insieme con 500X
  • Alfa Romeo Stelvio è la vettura più venduta del suo segmento sia nel mese con una quota del 14,9% sia nel progressivo annuo. Giulia nel quadrimestre è leader tra le berline del suo segmento
  • Nella top ten assoluta delle vetture più vendute nel mese sono 5 i modelli FCA: Panda e Ypsilon (rispettivamente prima e seconda), 500, Tipo e 500X


Sono oltre 44.100 le registrazioni di Fiat Chrysler Automobiles ad aprile in Italia, per una quota del 25,3% che conferma il positivo trend di crescita nell'anno, dopo il 24,1% a gennaio e il 24,8% di febbraio e marzo. FCA consolida la leadership di alcuni suoi modelli nei principali segmenti con Fiat Panda, Tipo, 500L, Qubo, Lancia Ypsilon e Alfa Romeo Stelvio che risultano le più vendute sia nel mese sia nel progressivo annuo. Sempre nel primo quadrimestre del 2019, Jeep è il marchio leader nella categoria dei SUV.
Infine, sono 5 i modelli FCA tra le prime dieci vetture più vendute nel mese: Panda e Ypsilon (prima e seconda), 500, Tipo e 500X.


I risultati dei brand

In aprile Jeep immatricola oltre 6.500 vetture e ottiene una quota del 3,8%. Nel quadrimestre il marchio registra quasi 30.200 vetture e ottiene una quota del 4,2%.  Da segnalare che crescono, rispetto ai quattro mesi dello scorso anno, Compass (+5%, protagonista nel segmento), Cherokee (+78%) e Wrangler (+110%)

 

Ancora un mese di forte crescita per Lancia che in aprile immatricola 5.700 vetture, il 30,7% in più rispetto allo stesso mese dell'anno scorso. La quota del marchio è del 3,3%, con una crescita di 0,7 punti percentuali.
Nel quadrimestre, sono 24.200 le immatricolazioni di Ypsilon (+34% rispetto allo stesso periodo del 2018) e quota al 3,4% in crescita di 1 punto percentuale.
Ypsilon, ancora una volta è la vettura più venduta del segmento B in Italia, sia in aprile sia nel progressivo annuo con oltre 5 punti percentuali di distacco dalla seconda.

 

Il marchio Fiat immatricola in aprile 29.600 vetture per una quota del 17%.
Nel primo quadrimestre dell'anno, il brand registra quasi 112.400 vetture per una quota pari al 15,8%.
È sempre Panda a dominare la classifica assoluta delle vendite con oltre 13.600 immatricolazioni e una quota del 41,9% nel segmento A in cui, insieme con 500, Fiat detiene una quota del 55,4%, con oltre 8 punti percentuali di distacco dalla terza. Positivi risultati anche per altri modelli del marchio: Tipo, 500L e Qubo sono le più vendute nei rispettivi segmenti, oltre che nel quadrimestre insieme con 500X. Sono 4 i modelli Fiat tra le top ten del mese: oltre alla Panda prima, anche 500, Tipo e 500X.
Da mettere in evidenza i risultati di Abarth che in aprile con 468 vetture cresce del 16% rispetto ad aprile 2018. 

 

Alfa Romeo in aprile immatricola 2.200 vetture, per una quota dell'1,3%.
Nel primo quadrimestre dell'anno il marchio registra 9.500 vetture e la quota è dell'1,3%.
Stelvio è la vettura più venduta nel suo segmento sia in aprile che nel progressivo annuo. Giulia nel quadrimestre è leader tra le berline del suo segmento.

 

Londra, 2 maggio 2019

 

FCA comunicherà i risultati di vendita a livello trimestrale

Dopo la comunicazione sulle immatricolazioni in Italia e in Europa di giugno, Fiat Chrysler Automobiles diffonderà il comunicato stampa ogni trimestre e non più mensilmente.
"L'informazione sulle vendite a cadenza trimestrale - spiega Niel Golightly, Chief Communications Officer di FCA - continuerà ad assicurare la trasparenza delle nostre informazioni sui risultati e allo stesso tempo permetterà di allineare le comunicazioni alle tendenze dei costruttori".
Pertanto, FCA diffonderà le informazioni sulle vendite a livello mensile ancora per maggio e giugno, mentre il primo comunicato trimestrale sarà divulgato il 1° ottobre 2019 e si riferirà alle immatricolazioni di luglio, agosto e settembre.
Infine, FCA continuerà a condividere alcuni dati di vendita con società di ricerca terze, nel rispetto di opportuni accordi di riservatezza.

 

Per ulteriori informazioni:
+39.011.0063088
mediarelations@fcagroup.com
www.fcagroup.com


 

 

 

 

Latest Videos

Advanced Search

Search...

From
To
Search

Images


Download

File Attachments


x

Rights of use

The texts and images and the audio and video documents made available on media.fcaemea.com are for reporting purposes on social media networks, or by journalists, influencers and media company employees as a source for their own media editorial activities.

The texts, images and the audio and video documents are not for commercial use and may not be passed on to authorized third parties.

In addition, see Terms and conditions of access http://www.media.fcaemea.com/info/terms-and-condition

    I have read and agree.